Sezione A.I.A. di Lodi

RTO del 28 Gennaio 2022

Il 28 gennaio per la nostra Sezione è tornato l’appuntamento con la Riunione Tecnica Obbligatoria, la prima del girone di ritorno, svoltasi online. Il Presidente Andrea Boninella è intervenuto in apertura di serata: “Riprendiamo questa sera, anche se non ci siamo mai realmente fermati – ha affermato, prima di ricordare i prossimi impegni e lanciare un messaggio chiaro a tutti – fra poco ripartiremo con raduni e gare, facciamoci trovare pronti!” Infine ha annunciato con grande soddisfazione a tutti i presenti che il nostro Pietro Marinoni dirigerà la finale di Coppa Italia di Eccellenza.

Conclusa la parte introduttiva, alcuni ragazzi di Eccellenza e Promozione hanno condotto i lavori della RTO coordinandosi con la nostra Componente del Settore Tecnico Anna Di Nardo. Durante la serata ci siamo dedicati alla correzione del video quiz svolto a dicembre, all’analisi di filmati di gare e allo svolgimento di quiz regolamentari interattivi.

Flavio Cremonesi, Pietro Marinoni, Davide Scalvi, Filippo Vigo, Manuel Zambelli e Anna hanno voluto applicare un metodo diverso per trascorrere le due ore parlando di regolamento in varie forme, intervallando tra loro una parte puramente tecnica a risposta multipla, una tramite i videotest del S.T. e una tramite i filmati dei ragazzi.

Attraverso un codice QR ogni associato ha potuto rispondere alle domande che comparivano sullo schermo con il proprio smartphone e inviare in diretta la risposta. Una modalità nuova che ci ha permesso di osservare subito i risultati potendo così analizzare le risposte errate per comprendere meglio i motivi degli errori.

Guardando e discutendo insieme dei video del S.T. ci è stata data un’idea chiara dei criteri da utilizzare per decidere bene, mentre attraverso i video dei ragazzi abbiamo analizzato anche come l’essere posizionato nella miglior posizione e l’affrontare la gara in modo vivo, dinamico e proattivo possa aiutarci a non essere mai colti di sorpresa, dirigendo la gara senza rischiare di subire gli eventi.

Sessantacinque gli associati collegati e serata ricca di interventi che hanno dato il via alla discussione tra giovani e meno giovani, idee anche diverse confluite in una, grazie alla descrizione per criteri dei relatori.

La serata si è conclusa con il ringraziamento del Presidente per il lavoro svolto da Anna e dai ragazzi, lavoro finalizzato all’analisi consapevole dei filmati e del materiale a disposizione. Appuntamento alla prossima RTO!

AE Federico Aprea

1

2