Sezione A.I.A. di Lodi

RTO del 11 Marzo 2022

Nella serata di venerdì 11 marzo si è tenuta la prima RTO del 2022 alla quale tutti gli associati hanno potuto partecipare insieme in presenza.

In quest’occasione sono stati presentati dal vivo gli arbitri entrati a far parte della Sezione a dicembre e che negli ultimi weekend hanno diretto le loro prime tre gare accompagnati dal tutor.

La serata, guidata dalla Vicepresidente Anna Di Nardo, è stata divisa in due parti.
Argomento principale della serata: i challenge (sfide tra i calciatori per la contesa del pallone).

Nella prima parte abbiamo rivisto i criteri che ci aiutano a classificare gli episodi fallosi come negligenti, imprudenti o commessi con vigoria sproporzionata e i principi generali che ci devono far prendere il corretto provvedimento disciplinare: intensità, forza impiegata, parte del corpo colpita e parte del corpo che commette il fallo.

Quindi ci siamo dedicati alla visione dei filmati, ad ogni filmato tutti gli associati nello stesso istante erano chiamati ad alzare il cartellino giallo o rosso.
In seguito un associato che aveva optato per l’ammonizione iniziava un confronto con un associato che aveva optato per l’espulsione; l’esporre le proprie idee ed il confronto ha portato la platea ad uniformare il proprio pensiero e capire quale fosse la decisione corretta validata dal Settore Tecnico e il perché di quella decisione. “Esercizio che ci aiuterà in campo, in modo veloce, a prendere la giusta decisione – commenta Anna – dovremo essere ovviamente supportati da un corretto angolo di visione e quindi da una preparazione atletica di qualità, così saremo aiutati dall’allenamento mentale che nasce dal vedere e rivedere video e sarà semplice prendere la migliore decisione supportati dai criteri che abbiamo in testa”.

Nella seconda parte della serata abbiamo svolto e corretto una batteria di quiz regolamentari, prima di darci appuntamento alla prossima RTO.

AE Nicolò Uggeri

1. La platea della serata
2. Alcuni ragazzi dell’ultimo corso
3. Attività della serata con l’utilizzo dei cartellini

 

123