Sezione A.I.A. di Lodi

Raduni Sezionali 2021/22

A distanza di un anno anche per la Sezione di Lodi è tempo di Raduni. Domenica 12 settembre nella cornice dell’Ibis Hotel di Settala si sono alternati il gruppo degli Osservatori e gli Arbitri Seniore al mattino e i ragazzi inseriti nei gruppi Elite e In Progress nel pomeriggio.

Dopo il controllo del greenpass il primo gruppo è potuto entrare in aula, mantenendo il distanziamento e indossando la mascherina. Ad accoglierli il Presidente facente funzioni Andrea Boninella, la Vice Presidente Anna Di Nardo e il gruppo di collaboratori sezionali. Chiuso il momento dei saluti si è subito passati al lavoro con le disposizioni fornite dal reggente Boninella per approcciare al meglio la nuova Stagione potendo così ripartire di slancio dopo due anni.

La parola è così passata ad Anna che, in veste di membro del Settore Tecnico, ha illustrato la circolare numero 1 agli Osservatori e Arbitri presenti in aula. Le modifiche regolamentari hanno richiesto particolare attenzione soprattutto i passaggi relativi all’ ‘’Handball” ovvero il fallo di mano. Non sono mancate le domande, a sottolineare l’interesse suscitato dalle variazioni nell’interpretazione di questa tipologia di fallo.

Concluso lo spazio dedicato al regolamento abbiamo lasciato spazio agli ospiti della giornata: il Dottor Marco Bologna che ha ricordato le buone norme comportamentali da adottare durante una pandemia per limitare il contagio; sono poi seguiti gli interventi del Presidente della Delegazione FIGC di Lodi e quello di Sergio Pedrazzini, Vice Presidente Vicario del Comitato Regionale Lombardia della Lega Nazionale Dilettanti. In chiusura l’intervento di Emanuele Marchesi, attuale Vice Presidente della Commissione Regionale Arbitri.

Nel pomeriggio i lavori sono proseguiti con i ragazzi inseriti nella fascia elite e in progress. Anche loro hanno ricevuto il saluto degli ospiti prima di iniziare i lavori: con Andrea Boninella hanno rivisto le norme comportamentali, utili per poter lavorare al meglio e senza intoppi. Anche per i più giovani il momento di aggiornamento regolamentare con la circolare 1 è stato capitanato da Anna Di Nardo che ha sviscerato al meglio, con l’aiuto di filmati, tutte le novità.

In aula la parola è passata a Luca Viapiana impegnato nella spiegazione del nuovo test SDS e delle motivazioni che hanno portato ad adottarlo. Infine i preziosi consigli del Dottor Bologna hanno chiuso i lavori in aula.

Il gruppo si è quindi spostato al Centro Sportivo di Riozzo per sostenere il nuovo test atletico, chiudendo così il raduno pre campionato.

 

copertina 1 2 3 4